UKRON
IL CONIO DALL'ANNO 2504

Ci spostiamo nel tempo documentando ogni tappa con le targhe commemorative de’ Il Migliore dei Futuri Possibili. Una ventina di cronobalzi senza grossi inconvenienti, fatta eccezione per qualche scossa emotiva.

A nostro malgrado, nel corso dell’ultima cronovisita, siamo venuti in possesso di un’ingente somma di denaro. Svariati milioni di Ukron, la valuta planetaria in vigore dal 1° gennaio 2504. Centinaia di banconote* in tagli da 100. Fonti dell’epoca danno ad intendere che un singolo Ukron valga 1123,58 EURO (millecento ventitré, cinquantotto).

 

Molto seccante, avendo da sempre cercato di scansare il Profitto. Per ovviare alla problema stiamo seminando la cartamoneta per il mondo privi di qualsivoglia criterio. Una distribuzione aleatoria dell’intero Capitale. Siamo curiosi di capire se ci saranno conseguenze tanto sul mercato azionario, quanto sulle microeconomie locali.

 

Vi ricordiamo che la valuta entrerà in vigore solo il 1° gennaio 2504, quindi si dovrà pazientare per farne commercio. 

*l’impianto grafico porta la firma di Giorgio Finamore XIV,
clone omeomorfo dell’omonimo artista contemporaneo.
Ne preserva solo il 96,2% del talento,
ma compensa con una dotazione di otto paia di arti superiori.

DISPONIBILE ANCHE NEL TAGLIO DA 50

DustyEye - 50 Ukron, Promo 001.jpg

Per gli amanti delle rarità numismatiche, quattro banconote in taglio da 50 Ukron con un vistoso errore di stampa: manca l'impressione olografica della Glomegal Bank.